Dritti verso sud alla velocità del… Ghan!

Dritti verso sud alla velocità del… Ghan!

Sempre di corsa! Arriviamo giusto in tempo per ripartire alla volta di Adelaide, South Australia.  Ad aspettarci, ancora per poco, c’è il Ghan. In una saletta ci fanno prendere le cose essenziali per questo lungo viaggio in treno, i bagagli più ingombranti vengono caricati in un vagone apposito. Questo storico treno taglia l’Australia esattamente in due, partendo da Darwin e scendendo giù fino ad Adelaide. Davanti a noi quasi due giorni di viaggio. Dopo tanti chilometri alla guida l’idea di stare comodamente seduti ammirando i paesaggi scorrere è decisamente allettante. La nostra mascotte Ari di Cathay Pacific Airways non resiste, e ci chiede di farle una foto di fronte al leggendario Ghan, non possiamo che accontentarla 😉     Il treno è davvero lunghissimo, totalmente grigio, l’unica punta di colore è data dalla locomotiva, tutta rossa, come anche il nome del treno “The Ghan” che, accompagnato dal simbolo di un dromedario, si trova affisso sul lato dei vagoni. Nella nostra testa ci immaginiamo già le nostre cuccette, una nuova piccola casa per quasi due giorni…saliamo, ma quello che troviamo davanti ai nostri occhi è ben diverso. Non si sa perchè immaginavamo un treno elegante e curato, resta il fatto che i vagoni sono piuttosto stretti, non ci sono scompartimenti ma tutto open space, o per lo meno questa è la nostra posizione. Prendiamo posto, ormai è ora di andare. Le partenze dei treni, Ghan compreso, hanno quel non so che di piacevole, il vagone inizia a muoversi lentamente, si sente il rumore del grande peso di questo mezzo incamminarsi lungo i binari… assomiglia un po’ alla metafora della vita L’importante...

Pin It on Pinterest